Crollo Ponte sul Magra: la comunicazione dell’Assessore con risposta alla mia interrogazione

MASCHERINE: 10 INDICAZIONI PER USARLE CORRETTAMENTE
8 Aprile 2020
Firenze
Crisi post-virus, Firenze non è un’isola.
3 Giugno 2020
Mostra Tutto

epa08350625 A handout photo made available by Vigili del Fuoco, Italy's National Firefighters Corps, shows the collapsed bridge on a provincial road between Santo Stefano Magra and Albiano, in the municipality of Aulla, Massa-Carrara province, Tuscany, Italy, 08 April 2020. The bridge is located in Albiano and connects the provincial roads SP70 with SP62. A van was hit by falling masonry and the driver was taken to hospital with slight injuries, media reported. EPA/VIGILI DEL FUOCO / HANDOUT HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES

Il Consiglio regionale che si è riunito ieri in videoconferenza si è aperto con la comunicazione dell’assessore Vincenzo Ceccarelli in merito al crollo del Ponte di Albiano sul fiume Magra nel Comune di Aulla e alle azioni regionali di monitoraggio e manutenzione di ponti e viadotti avviate anche a seguito del crollo del Ponte Morandi nell’agosto 2018. 
La comunicazione dell’Assessore ha assorbito anche la risposta alla mia interrogazione presentata sull’argomento. 
E’ stata ribadita la necessità di ricostruire nel più breve tempo possibile e di provvedere a un ponte provvisorio, in modo da consentire l’indispensabile ripresa dei collegamenti su uno snodo fondamentale per la popolazione dell’Alta Lunigiana e per i collegamenti tra Toscana e Liguria.
Purtroppo proprio in queste ore abbiamo notizie della chiusura di ponti (Capostrada – Pistoia) o di  limitazioni al traffico (Collodi) a scopo precauzionale. Un piano di manutenzione e messa in sicurezza delle nostre infrastrutture viarie non è più rinviabile. 
Per questo, insieme all’azione e alle risorse della Regione su quanto di propria competenza, è necessario che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sblocchi il finanziamento delle risorse richieste dalla Toscana (quasi 60 milioni di euro), per gli interventi di manutenzione sui ponti verificati.

Scarica il testo completo della comunicazione

Commenta con Facebook