Un tavolo tecnico per ridefinire la presa in carico delle persone anziane.

PINQuA
PINQuA, finanziati tutti i tre progetti presentati dalla Toscana
22 Luglio 2021
erp
Erp: entro fine ottobre la ricognizione delle disponibilità di nuovi alloggi
11 Agosto 2021

✍ In giunta abbiamo approvato una delibera per avviare un percorso finalizzato a migliorare complessivamente il sistema di presa in cura delle persone anziane, in particolare non autosufficienti.

🔍 La pandemia ha fatto emergere in questo campo difficoltà vecchie e nuove, ma anche elementi di forza e capacità di adattamento. Ripartiamo da queste e prevediamo l’attivazione di un tavolo tecnico che coinvolgerà tutti i soggetti interessati, per ridefinire il quadro delle risposte rivolte ai bisogni sociali e sanitari delle persone anziane.

📌 Serve un approccio integrato che offra maggiori servizi territoriali di prossimità e un modello che tenga insieme una migliore offerta in termini di centri diurni e di residenzialità, modulabile sulla base delle diverse necessità di assistenza e cura, insieme a un rafforzamento dei servizi di assistenza domiciliare, che consentano il miglior livello possibile di qualità della vita senza dover lasciare l’ambiente domestico e familiare.

🎯 Si tratta di ripensare e potenziare la capacità di risposta sul territorio ai bisogni in un’ottica di presa in cura complessiva, che metta al centro i diritti, le aspettative e la qualità della vita delle persone, in questo caso di quelle anziane e fragili.

Maggiori dettagli li trovate qui 👉 https://bit.ly/3jq2ZQY nel comunicato di @Toscananotizie

#anziani#nonautosufficienza#rsa

Commenta con Facebook