MASCHERINE: 10 INDICAZIONI PER USARLE CORRETTAMENTE

Economia  toscana: pensare all’oggi ma guardare anche al dopo Covid-19
4 Aprile 2020
Crollo Ponte sul Magra: la comunicazione dell’Assessore con risposta alla mia interrogazione
16 Aprile 2020
Mostra Tutto

MASCHERINE: 10 INDICAZIONI PER USARLE CORRETTAMENTE

E’ partita lunedì in tutta la Toscana la distribuzione gratuita delle mascherine di tipo chirurgico alla popolazione. 

Un’ordinanza della Regione, che riporto in fondo all’articolo, stabilisce le modalità di distribuzione e quando è obbligatorio usarle.

In questo articolo, anche con un breve video, vorrei darvi alcune indicazioni per un uso corretto delle mascherine.

MA PRIMA DI USARLE RICORDIAMOCI

  • avere le mascherine non vuol dire cambiare le regole che fino ad oggi abbiamo imparato a rispettare. Dobbiamo continuare a STARE A CASA ed uscire solo per motivi di stretta necessità: per fare la spesa, per lavoro e motivi di salute
  • le mascherine in distribuzione, mono uso e di tipo “chirurgico”, impediscono a chi le indossa di diffondere il virus all’esterno. Non sono invece fatte per proteggerci dal contagio da parte di altre persone che non indossino questo stesso tipo di mascherina.
  • indossare la mascherina non deve farci abbandonare la regola del MANTENIMENTO DELLA DISTANZA di sicurezza tra le persone.
  • l’uso della mascherina va abbinato SEMPRE alla PULIZIA SCRUPOLOSA DELLE MANI, come abbiamo imparato a fare in questi giorni.

Ecco qua 10 indicazioni fornite dall’OMS per usare le mascherine: sono uno strumento di prevenzione ma è importante usarle bene.

  1. Lavare bene le mani con soluzione alcolica o acqua e sapone prima di indossare la mascherina e dopo averla tolta
  2. Controllare che la mascherina sia integra, senza strappi e senza fori 
  3. Individuare la parte superiore della mascherina: è quella con la parte metallica
  4. Individuare la parte interna della mascherina: è generalmente quella di colore bianco
  5. Prendere la mascherina dagli elastici, posizionarla sul viso e fissare gli elastici dietro le orecchie
  6. Coprire con la mascherina naso, bocca e mento facendola aderire bene al viso. 
  7. Qunado la avete indosso non toccare con le mani la parte esterna della mascherina, se vi capita accidentalmente lavate subito bene le mani. 
  8. Togliete la mascherina solo dagli elastici, senza toccare la parte che era stata a contatto con il viso e nemmemo la parte anteriore.
  9. Cambiate la mascherina quando è umida
  10. Tenendola lontana dal viso e prendendola per gli elastici smaltite subito la mascherina dopo l’uso in un sacco chiuso tra i rifiuti indifferenziati

.

Scarica l’ordinanza della Regione Toscana sulle mascherine

Commenta con Facebook