Banda larga, partiti i lavori a Paterno e Borselli. Svolta digitale in arrivo per le frazioni

costituzione
Perchè voterò NO al referendum sulla riforma costituzionale
21 Novembre 2016
Dopo il 4 dicembre, è arrivato il 5…
5 Dicembre 2016
banda larga rufina pelago

i lavori in corso a Rufina per la banda larga

I lavori sono partiti stamattina e finalmente è in arrivo quella che a tutti gli effetti rappresenta una svolta, in senso di infrastrutture digitali, e che i cittadini delle frazioni delle frazioni di Rufina attendono da tempo.

Due giorni fa l’assessore regionale Bugli ha presentato i risultati del bando sulla banda larga della Regione Toscana, e tra questi interventi, finanziati dalla Regione e dal Ministero per la diffusione della connessione veloce, rientrano appunto i lavori sulla centrale di Borselli, che permetteranno alla banda larga di raggiungere le frazioni rufinesi, e sulla centrale di Paterno, frazione di Pelago. La conclusione dei lavori, effettuati da Telecom, è prevista entro febbraio a Paterno ed entro maggio a Borselli.

Sono soddisfatta per un obiettivo sul quale mi sono molto impegnata a livello regionale, fortemente sentito dai residenti e dalle imprese, che tra pochi mesi potranno sfruttare i vantaggi di essere raggiunti nelle loro località dalla connessione veloce. In questo senso, va sottolineato l’impegno della Regione Toscana, che ha giustamente investito risorse per far arrivare la banda larga in aree che gli operatori definiscono “a fallimento di mercato”, aree a bassa densità di popolazione dove non avrebbero mai investito, e dove quindi  non sarebbe altrimenti mai arrivata.

Commenta con Facebook