19 milioni per le persone con disabilità gravissima.

solidarietà
Teniamo viva la solidarietà
22 Dicembre 2020
cooperazione sanitaria internazionale
Approvato programma 2021-2023 della cooperazione sanitaria internazionale.
25 Maggio 2021

Assegnati 19 milioni per le persone con disabilità gravissima. Le risorse, come negli anni passati, andranno alle Società della salute e alle Zone distretto, che prenderanno in carico le persone progettando risposte ai loro bisogni in modo da sostenere percorsi di domiciliarità. Confermiamo un contributo – da un minimo di 700 ad un massimo di 1.000 euro al mese – destinato a chi non è autosufficiente ma che ha diritto di poter continuare a vivere nel miglior modo possibile nel proprio ambiente domestico e familiare, secondo le proprie aspettative. E che per farlo ha bisogno di assumere un assistente personale. Continuiamo così a sostenere i percorsi domiciliari, con l’obiettivo di evitare o comunque differire il più possibile il ricovero in strutture sociosanitarie.

Qui 👉https://bit.ly/3e3zH9D tutto l’articolo di Toscana Notizie

#disabilità#domiciliarità#nonautosufficienza

Commenta con Facebook