Careleavers: un supporto concreto per il loro futuro.

centri diurni
Centri diurni: un passo avanti per il ritorno alla normalità.
18 Giugno 2021
migrazioni
Trait d’Union: alla radice delle migrazioni
17 Luglio 2021

🔴 Confermato l’impegno della Regione Toscana nel progetto sperimentale a sostegno dei neomaggiorenni Careleavers. Ragazze e ragazzi vissuti in comunità o in affido eterofamiliare, che diventano maggiorenni senza poter vivere con la famiglia di origine e che, uscendo dal sistema di tutele, potranno contare su un supporto concreto nel costruire il proprio futuro e diventare adulti.

💪 Saranno accompagnati, per i tre anni successivi al compimento del diciottesimo anno, in percorsi di autonomia rispettosi delle loro caratteristiche e aspirazioni, per ampliare opportunità e sviluppare competenze.

🔹 E’ il terzo anno di un progetto sperimentale dedicato ai careleavers che sta avendo riscontri positivi nelle tre zone in cui è attivo. Questo ci incoraggia a ipotizzarne l’ampliamento sul territorio regionale e a renderlo più strutturale, perché possa diventare un riferimento anche per altri giovani che si trovino, compiuti i diciotto anni, con maggiori difficoltà a gestire in autonomia le proprie scelte di vita. Qui https://bit.ly/3gU816Y l’articolo di Toscana Notizie#careleavers

Commenta con Facebook